giovedì 16 aprile 2015

NEL POMERIGGIO SONO TORNATE A TROVARCI LE CAGNOLINE GIOIA E...

Oggi pomeriggio sono tornate a trovarci Sara e Priscilla insieme alla cagnolina Gioia e Silvestro (un maschietto di 2 anni che è molto timido).
Li abbiamo accolti in giardino seduti in cerchio sull'erba.

Tutti insieme cerchiamo di

 RICORDARE

Come si chiama il naso dei cani.
Quali sono le parti dove i cani amano essere toccati.
Quali parti invece è bene non toccare.
Come ci fanno capire se sono disposti a essere nostri amici.




Adesso con l'aiuto di queste immagini cerchiamo di conoscere meglio il comportamento dei cani 
e soprattutto che cosa ci vogliono comunicare attraverso:

  • la posizione della coda 
  • la posizione delle orecchie

e come dobbiamo comportarci quando ci troviamo di fronte ad un cane arrabbiato.


                                      Questo cagnolino ci sta dicendo: "Come è bello vederti".





Anche ai cani può capitare di arrabbiarsi, per tanti motivi diversi.
Lo riconosciamo facilmente dalle orecchie abbassate, la coda dritta e la bocca aperta che abbaia.
 In questo caso è molto importante rimanere fermi di fronte al cane,
 poi con calma indietreggiare lentamente. 









Adesso Silvestro è meno timoroso e accetta la nostra amicizia.






Si lascia accarezzare


Ci offre anche  la zampa!

                                                                Salutiamo anche Gioa



                                                                Si lascia coccolare da tutti!


Tornati in classe tutti sono d'accordo:
"E' stata una bellissima esperienza"



Nessun commento:

Posta un commento