venerdì 23 settembre 2016

POVERO IL NOSTRO ORTO! GLI SIAMO MANCATI PER TROPPO TEMPO...CORRIAMO SUBITO AI RIPARI



Altro che orto....abbiamo trovato una vera giungla!
I bambini, con le proprie forbici hanno cominciato a tagliare le erbacce alla base (nell'orto sinergico le radici si lasciano, non vanno estirpate) e poi le hanno tagliuzzate e frantumate per integrare la pacciamatura del bancale.



 Matilde, che per non perdere tempo, si metteva in tasca gli ortaggi buoni che via via trovava, a un certo punto tutta contenta ha esclamato:
"Ne ho piene le tasche di tutti questi ortaggi!"
Le maestre si sono messe a ridere per il doppio senso e l'ironia di Matilde







 In classe ciascun bambino ha ricevuto per portarlo a casa un mazzetto di semi di finocchio, che sono buoni da usare in cucina per varie ricette, per esempio per il pesce arrosto.
Inoltre sono state anche distribuite fra i bambini alcune cipolle e foglie di insalata.

Serena e Alessandra F, prima dell'uscita della scuola, si assicurano di ripulire l'aula da tutta l'erba e le foglioline cadute per terra.

Nessun commento:

Posta un commento